La sostenibilità è al centro della transizione di Plastics Europe

Milano, 25 ottobre 2021

Plastics Europe, l’associazione paneuropea dei produttori di materie plastiche presenta oggi la sua nuova visual identity e il nuovo sito che riflettono la trasformazione in atto nell’industria e in Plastics Europe.


La plastica è un materiale chiave per l’innovazione, contribuisce a ridurre le emissioni di gas serra e ad affrontare il cambiamento climatico; tuttavia, qualsiasi rifiuto di plastica nell’ambiente è inaccettabile. Per questo l’Associazione è fortemente impegnata nel ridurre i rifiuti di plastica promuovendo il riutilizzo, la raccolta e il riciclo e accelerando la transizione verso un’economia circolare.

In un breve video, Virginia Janssens, Managing Director di Plastics Europe, ha dichiarato: “La nostra industria deve evolversi e adattarsi al cambiamento; la questione dei rifiuti di plastica va affrontata intervenendo sui processi produttivi per una maggiore circolarità e riduzione delle emissioni di carbonio, sull’impiego sostenibile delle plastiche e riconoscendo il valore dei rifiuti quale risorsa”.

Una dichiarazione, quest’ultima, che fa seguito al recente appello di Plastics Europe di fissare al 30% il quantitativo obbligatorio di materiale riciclato negli imballaggi in plastica entro il 2030 e agli ingenti investimenti del settore per lo sviluppo del riciclo chimico nei prossimi decenni, che complessivamente ammontano a oltre 7 miliardi di euro.

“La nostra industria – ha aggiunto Virginia Janssens – sta lavorando per assicurare che la plastica continui a fornire alla società i propri prodotti necessari, riducendo nel contempo l’impatto sull’ambiente. Sostiene il Green Deal europeo e gli ambiziosi obiettivi di neutralità climatica dell’Accordo di Parigi, per accelerare la transizione verso un’Europa più sostenibile. Siamo determinati a implementare un cambiamento positivo di lunga durata”.

Plastics Europe. Enabling a sustainable future” è l’intento e l’obiettivo strategico della nostra industria”, ha affermato il presidente di Plastics Europe Markus Steilemann. “Stiamo compiendo un viaggio incredibile, in risposta ai cambiamenti in atto nell’industria delle materie plastiche e nell’ambiente in cui operiamo. Invito le parti interessate, i nostri partner di filiera e i responsabili politici a impegnarsi con noi per un futuro circolare e sostenibile per la plastica”.

“Il nuovo logo di Plastics Europe, ideato su concetti quali l’apertura, la collaborazione, la fiducia e l’innovazione – ha aggiunto Virginia Janssens –   simboleggia diverse entità che si uniscono per formare un nucleo dinamico, per un futuro sostenibile”. La nuova visual identity e il video sono disponibili sul sito web di Plastics Europe plasticseurope.org.